Dove vedere gli stambecchi: caccia al tesoro al Parco Naturale Beverin, in Svizzera

Il Sentiero degli Stambecchi, Capricorn Pirsch, è un percorso didattico che si snoda nel Parco Naturalistico Beverin, nel Cantone del Grigioni in Svizzera.

Una divertente caccia al tesoro lungo tutto il sentiero permette a grandi e piccini di apprendere molte curiosità sulla vita di questo splendido abitante dei monti. 

Sentiero degli Stambecchi, Capricorn Pirsch a Wergenstein. Trekking e passeggiate nel Cantone dei Grigioni in Svizzera.
Il Sentiero degli Stambecchi

La caccia al tesoro: mappa o app

Lasciata l’auto in località Wergenstein, recati al Center da Capricorns, il Centro dello Stambecco situato presso l’Hotel Ristorante Capricorn. Qui troverai una parete con diverse brochures illustrative della zona e  la cartina della Caccia al Tesoro “Capricorn Pirsch”, anche se solo in tedesco.

Center da Capricorns, il centro dove imparare la vita degli Stambecchi. A Wergenstein nel Cantone dei Grigioni in Svizzera
il Center da Capricorns

In alternativa puoi scaricare la app del Naturpark Beverin che trovi in Google Play o Apple Store – link sul sito del Parco Naturale Beverin, effettuare il download del percorso per accedere offline e avviarla in prossimità dei vari punti di interesse. Anche la app è solo in tedesco purtroppo.

Attenzione: con la app il quiz si attiva solo quando sei in corrispondenza degli indizi indicati sulla mappa. Se non segui correttamente il percorso, non potrai accedere alle domande. Noi abbiamo ad esempio saltato il primo punto, che abbiamo recuperato alla fine, e non ci è quindi stato possibile giocare con la app una volta arrivati al punto numero due o successivi.

Con la app, tramite GPS, è possibile inoltre seguire l’itinerario dal proprio smartphone.

Se non conosci il tedesco, dotati in anticipo di un’applicazione per poter effettuare le traduzioni di quanto troverai scritto.

Caccia al tesoro sul Sentiero degli Stambecchi

Lascia la visita del centro informativo per ultima e percorri il Sentiero degli Stambecchi seguendo la mappa.

Clicca sull’immagine per scaricare la mappa della caccia al tesoro!

Nei punti indicati sulla cartina fermati a cercare gli indizi: sono racchiusi in grandi barattoli colorati come il cerchio che li indica. Risolvi il quiz e appunta negli appositi spazi della mappa i numeri che avrai trovato, uno per ogni lettera indicata.

Unica eccezione, il primo suggerimento: una scatola blu che racconta in svizzero-tedesco la storia dei primi esploratori della zona. Al termine del pressoché incomprensibile racconto, vengono comunicati i primi due numeri da riportare in corrispondenza delle lettere Y e U (non dirlo a nessuno, ma sono Y=6 e U=0).

Primo indizio caccia al tesoro sul sentiero degli stambecchi a Wergenstein nel Cantone dei Grigioni in Svizzera.
Caccia al tesoro: indizio numero 1

Il primo tratto di circa 1km è tutto in salita, con un dislivello di circa 300 metri.

Il secondo indizio si trova in un barattolo verde nei pressi di una staccionata: un puzzle svela altri due numeri da annotare.

Si passeggia in mezzo a distese di fiori e circondati da farfalle di mille colori fino al terzo indizio, nascosto accanto ad un masso.

La salita, che può risultare faticosa per chi non è abituato a camminare in montagna, regala splendide vedute sulla valle sottostante.

Arrivati al punto più alto del percorso, dove il sentiero incontra la strada asfaltata, si prosegue fino al punto picnic (segui il cartello “Feuerstelle” sulla sinistra della strada), dove è possibile grigliare e dove si trova il quarto indizio. Noi abbiamo individuato il barattolo fucsia, ma non il numero corrispondente.

Il Sentiero degli Stambecchi: la discesa verso valle

Per tornare verso valle occorre seguire la strada asfaltata per buona parte del percorso.

Dove la strada attraversa il fiume, appeso ad un albero, troverai il quinto indizio: indovina di che colore è il manto dello stambecco adulto (SCURO o chiaro) e trova il numero da riportare nella casella Z. 

Prosegui fino all’indicazione bianco-rossa sulla destra della strada, e imbocca un sentiero che attraversa il bosco.

Attenzione a non farti ingannare dalla presenza di un identico segnale sulla sinistra della strada asfaltata: ti troveresti ad affrontare un percorso piuttosto ripido e privo di protezioni, per nulla adatto ai bambini. È quello che per errore abbiamo intrapreso noi e che abbiamo dovuto ripercorrere al contrario per non mancare di trovare l’ultimo indizio.

Lungo la strada del ritorno, tenere la destra
Tieni la destra!

Il barattolo rosso che lo racchiude si trova appeso ad un altro ramo, proprio sopra il torrente che attraverserai.

Contiene un corno di stambecco e le indicazioni per scoprire l’età dell’esemplare. Se ci riuscirai, avrai completato la formula per individuare il codice necessario ad aprire il lucchetto dell’ultimo tesoro delle Alpi.

Corri a cercare la cassa dorata, in uno dei luoghi più importanti di Wergenstein.

Caccia al tesoro: la cassa del tesoro al termine del sentiero degli stambecchi a Wergenstein nel Cantone dei Grigioni in Svizzera.
La cassa del tesoro

Se avrai indovinato la combinazione, potrai accaparrarti il tesoro: una vera soddisfazione!

Il Center da Capricorns di Wergenstein

Al termine della caccia al tesoro visita con calma il Center da Capricorns dove potrai ammirare alcuni esemplari imbalsamati di stambecco e conoscere qualcosa in più sulla loro vita. Anche in questo caso purtroppo le informazioni sono solo in tedesco!

Dove imparare a conoscere la vita degli Stambecchi al Center da Capricorns a Wergenstein al Natur Park Beverin
Center da Capricorns

Avvistare gli stambecchi

Per avere più possibilità di riuscire ad osservare questi splendidi animali, scegli di seguire il Sentiero degli Stambecchi la mattina presto o nel pomeriggio inoltrato.

Se anche non dovessi vederli, avrai comunque imparato molto sulla loro vita e sul loro habitat.

Lungo il primo tratto in salita potrai anche avvistare le marmotte: aguzza la vista!

Info Utili:

  • Vestiti a cipolla e indossa scarpe comode
  • Porta da bere: non ci sono fontanelle lungo il percorso, mentre ne troverai diverse nel paesino di Wergenstein.
  • Pranzo al sacco consigliato: potrai gustarlo nell’area attrezzata
  • Scarica la app e attiva il GPS per seguire meglio il percorso
  • Porta un binocolo per avvistare gli stambecchi o le marmotte
  • Fermati ad osservare la natura: ti stupirà con i suoi colori e i suoi paesaggi

Lunghezza del percorso: 5km

Tempo di percorrenza: 2h se non effettui la caccia al tesoro; 3-4h se vuoi risolvere gli indovinelli.

Difficoltà: facile-media. 

Bambini: adatta a bambini dai 6 anni se abituati a camminare

Come arrivare

Arrivando dall’Italia segui l’autostrada N13 fino a Zillis e poi prendi per Wergenstein. 

Attenzione: qualora il navigatore ti suggerisse di passare per Casti, tu non imitarci: NON FARLO! 
Ti troveresti a seguire una stretta strada più simile ad un sentiero che ad una via carrabile; corre lungo uno strapiombo, è senza protezione al bordo e nel mezzo cresce erba: se non hai un fuoristrada rischi di rovinare il fondo dell’auto.

Consigli

Se non sei troppo stanco, al termine del percorso fermati a Lohn, a 4,5 km di auto da Wergenstein.

Qui trovi il percorso “Tùn Résun”, il sentiero dei suoni di Lohn. È lungo 2 km e diverte molto i bambini. Durata: circa 50 minuti.

Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.