La VIA dei CETACEI: passeggiata da Finale Ligure a Varigotti

Se anche tu, come noi, non ami oziare tutti i giorni al mare, ti consigliamo di percorrere la “Via dei Cetacei“, la passeggiata da Finale Ligure a Varigotti, seguendo il tratto di strada che costeggia il mare e che offre splendidi scorci panoramici.

Finale Ligure è uno dei paesi liguri che più amiamo, con le sue tre anime: Finalborgo, storico e culturale, Finale Marina con il suo budello e la bella piazza e Finalpia, con i suoi negozi.

Varigotti, borgo di pescatori, è invece noto per le sue case colorate che si affacciano sulla spiaggia e per la sua romantica atmosfera.

Cosa c’è di meglio dunque, che esplorare i due borghi?

Una volta visitata Finale Ligure, puoi dunque raggiungere Varigotti anche a piedi per ammirare il paesaggio, la costa che alterna tratti rocciosi a tratti sabbiosi e il mare di un blu intenso: anche quest’anno questo tratto di costa ligure ha infatti ottenuto l’ambita bandiera blu.

Le sculture lungo la Via dei Cetacei

Finale Ligure ha aderito alla Carta di Parternariato del Santuario Pelagos, nato grazie all’accordo multilaterale fra Francia, Principato di Monaco e Italia.

Lungo il percorso troverai pertanto delle sculture realizzate da GRAL, rappresentanti 8 cetacei avvistati nel mare prospicente il finalese, oltre alla tartaruga Caretta caretta.

Le sculture indicano la direzione del vento e scandiscono la passeggiata da Finale Ligure a Varigotti, indicando i chilometri rimanenti a destinazione. Un punto di sosta e di osservazione.

Chissà se sarai fortunato anche tu e avvisterai qualche esemplare!

Dove inizia la passeggiata?

La passeggiata da Finale Ligure a Varigotti parte dalla Caserma della Guardia di Finanza, situata proprio all’inizio di Finale Ligure, di fronte alla stazione ferroviaria.

Si snoda all’ombra delle palme del lungomare Migliorini fino al molo, superato il quale si costeggia l’Aurelia lungo un tratto piastrellato fino al Castelletto di Finale Ligure, una torre che domina un tratto roccioso di costa.

Si deve poi passare in galleria per un brevissimo tratto fino alla meravigliosa spiaggia di San Donato.

Prosegui poi lungo la passerella in legno fino alla seconda galleria stradale, che questa volta non serve attraversare. Un agevole percorso aggira la parete rocciosa, regalando una splendida vista sul mare azzurro.

Prima di accedere a questo tratto, fai rifornimento d’acqua all’unica fontanella che incontrerai lungo l’intero percorso. Se vuoi, puoi riposarti sulle ampie panchine fronte mare.

Passeggiata da Finale Ligure a Varigotti: il porto

Aggirata la parete rocciosa, ti troverai al porto di Finale Ligure. Sei indicativamente a metà della passeggiata da Finale Ligure a Varigotti.

Il porto di Finale Ligure ospita diverse imbarcazioni da diporto. Alcuni si siedono sulla banchina a pescare, mentre altri si rilassano nell’osservarli.

Porto di Finale Ligure

L’ultimo tratto della passeggiata da Finale Ligure a Varigotti

Dal porto, la passeggiata corre lungo la Via Aurelia. Le auto non sono piacevoli da vedere, ma se giri la testa verso il mare, potrai ammirare scogli sperduti tra le onde, piccole insenature dall’acqua verde smeraldo, arbusti e piante selvatiche che incorniciano il paesaggio e, in lontananza, la tua meta: Varigotti.

Arrivato a destinazione perditi fra i caruggi, rilassati in uno dei bar della spiaggia e visita l’antico borgo di pescatori.

Sei accaldato? Tuffati per un bagno rigenerante! Varigotti è amato anche da molti VIP: chissà se ne incontrerai qualcuno.

Info utili & consigli pratici‌

  • Lunghezza del percorso: circa 6,5km‌
  • Difficoltà: facilissimo
  • Passeggini: la passeggiata è asfaltata o con passerelle in legno, quindi perfetta!
  • Abbigliamento: leggero, in quanto la passeggiata è interamente esposta al sole. Non dimenticarti crema solare, cappellino e acqua in abbondanza.
  • Acqua: trovi dei bar ad inizio e fine passeggiata (nulla in mezzo) e una fontanella solo nei pressi del Castelletto di Finale Ligure

Se deciderai di trascorrere qui le tue vacanze, eccoti alcune dritte su cosa fare a Finale Ligure in estate. Se poi ami la buona cucina, non perderti una cena alla Trattoria Da Cucco, la nostra preferita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Per modificare le impostazioni dei cookie o per rifiutarli, clicca su "Personalizza tracciamento pubblicitario" in fondo alla pagina.

Chiudi