Il SENTIERO degli GNOMI di San Bernardino

Gnomo Ariarello sul sentiero degli gnomi di San Bernardino in Svizzera

C’è un magico sentiero nel bosco a San Bernardino, in Svizzera, Cantone Grigioni: è il Sentiero degli Gnomi, che ci fa tornare un po’ bambini.

Un semplice percorso ad anello, che parte in località Fornàs, proprio di fronte all’Hotel Lido.

Inizio Sentiero degli Gnomi
Inizio Sentiero degli Gnomi

Pianeggiante, costeggia il Lago Doss, che può essere ammirato da ogni angolazione. Si passeggia fra gli alberi e si ascolta il rumore della natura, andando alla scoperta degli gnomi che popolano il bosco.

Sentiero degli Gnomi

Gli gnomi del bosco

Sono quattro i simpatici abitanti del bosco, realizzati con tronchi d’albero, che si incontrano nel bosco di San Bernardino lungo il Sentiero degli Gnomi: ogni personaggio, contraddistinto da un colore diverso, rappresenta un elemento naturale; ognuno ha un suo specifico carattere ed è associato ai segni dello Zodiaco.

  • GNOMO ACQUARELLO, situato lungo un rivolo d’acqua, è istintivo, dolce e volubile. Il suo elemento è l’acqua, fonte di vita, che dalla sorgente diventa torrente, poi fiume e infine giunge al mare. E’ associato ai segni zodiacali di Cancro, Scorpione e Pesci.
  • GNOMO ARIARELLO, con il suo bel cappello giallo, rappresenta ovviamente l’aria; a lui sono abbinati i Gemelli, l’Acquario e la Bilancia.
  • GNOMO TERRICELLO, concreto come la terra, riflessivo, saggio e solidale, è associato ai segni di Toro, Vergine e Capricorno. Porta un cappello verde.
  • GNOMO FUOCHERELLO, coraggioso e passionale, impulsivo ed inquieto come il fuoco, che racchiude il principio della vita e dà energia, indossa un berretto rosso. Rappresenta Ariete, Leone e Sagittario

Il Lago Doss

Il Sentiero degli Gnomi costeggia quasi interamente il Lago Doss, un lago postglaciale situato in una torbiera a 1652 mt s.l.m. E’ alimentato da un immissario principale che scende dall’Alpe Pian Doss e da due immissari secondari; raggiunge una profondità massima di 6.1 metri.

Diversi sono i pesci che lo popolano, come il luccio, la scardola, la tinca e il pesce persico.

Il lago è balneabile, ma la sua temperatura estiva si aggira intorno ai 14 gradi: occorre quindi essere coraggiosi per entrare!

Cosa fare al termine del Sentiero degli Gnomi

Dopo esserti rilassato lungo il percorso, puoi fermarti all’Hotel Lido per sorseggiare un aperitivo ammirando il lago o pranzare.

Dal Lago Doss puoi anche raggiungere facilmente il Sentiero didattico della Diversità Forestale, situato a poche centinaia di metri, oppure fare una passeggiata intorno al Lago d’Isola.

Informazioni utili

Il percorso ad anello è lungo circa 1,5 km ed è prettamente pianeggiante.

Tempo di percorrenza: 20 minuti ca.

Passeggini: no. La presenza di radici lungo il percorso ne rende difficoltoso l’utilizzo.

2 Risposte a “Il SENTIERO degli GNOMI di San Bernardino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.